Archivi del mese: ottobre 2008

Altri pensieri di Halloween…

        Guardando fuori dalla finestra, ora, vedo una strana luce che galleggia nel cielo. Immagino che sia un aereo che sta atterrando all’aereoporto vicino… ma… se fosse davvero la luce di Jack O’ Lantern, il re di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Sono calmo

    Ora sono più calmo. Certo, ancora tanta amarezza ce l’ho. Amarezza per l’atto in sè e per sè (ve l’ho detto, provo un grande fastidio a veder toccare le cose mie con mani sporche) sia, e soprattutto, per … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Rabbia

    Sono pieno di rabbia. Proprio traboccante. Mio padre quando vuole sa essere insopportabile, disgustoso come un verme. Con la scusa che ormai c’è un solo computer in casa, usa il mio. E questo sarebbe niente. Io sono una … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Un racconto di Halloween (III)

          Anche questo racconto non è tutta farina del mio sacco… è una mia interpretazione di una favola che mi raccontò mia zia, che lei aveva sentito raccontare a Praga… e tempo dopo l’ho trovata su … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Storia di un cerniotto

  Vola solo chi osa farlo   Luis Sepulveda     Questa è la storia di un cerniotto, una piccola cernia rossa che viveva in una vasca di un negozio di pesci in una bellissima via di Napoli, via Luca … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Pensieri d’autunno

    Qui piove ancora. C’è ancora il forte vento che c’era stasera. Ho acceso, dietro la mia finestra, una candelina sotto una zucca intagliata di plastica. La lanterna a forma di zucca, che gli americani chiamano Jack O’Lantern… dicono … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Una vera serata d’autunno

    Ecco una vera serata di autunno, una serata di Halloween… Fuori il vento fischia rabbioso come un animale ferito. Posso vedere degli sbuffi di lampi lontani, quasi sul mare. Ho mangiato un piattino di castagne lesse, il vero … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti